In allegato Bando/Avviso e modulo di domanda per richiedere l’ erogazione dei CONTRIBUTI PER LA SPESA.

Le domande incomplete o non correttamente compilate e prive di recapito telefonico non saranno ritenute valide.

Di seguito riportiamo i contenuti del Bando:

EROGAZIONE CONTRIBUTI SPESA COVID-19 – BANDO /AVVISO

Il Comune di Montescudo – Monte Colombo, con atto di indirizzo n.96 del 4/12/2020 adottato dalla Giunta Comunale, ha definito le modalità di erogazione dei CONTRIBUTI PER LA SPESA connessi all’emergenza COVID-19, grazie ai fondi resi disponibili dal Governo per ulteriori misure a sostegno dei settori più direttamente interessati dalle  misure  restrittive,  di cui ai  decreti  del presidente del consiglio dei ministri del 24 ottobre  2020  e  del  3 novembre  2020,  per  la tutela   della   salute   in   connessione all’emergenza epidemiologica da Covid-19.

 REQUISITI PER IL RICONOSCIMENTO DEL SOSTEGNO

Il contributo è riservato ai nuclei familiari residenti – con istanza già perfezionata – nel territorio comunale che si trovino in uno stato di disagio socio-economico a causa dell’eccezionalità dell’emergenza Covid-19 e che si trovano temporaneamente impossibilitati a soddisfare le primarie esigenze di vita, anche a seguito delle restrizioni imposte dall’emergenza sanitaria in corso.

Possono richiedere il beneficio:

◦ soggetti occupati ma temporaneamente inattivi causa emergenza Covid-19 (ad esempio colf, badanti…);

◦ lavoratori dipendenti per i quali non risultano attivati ammortizzatori sociali;

◦ titolari di partite IVA  per i quali non risultano attivati interventi di sostegno al reddito a carico dello Stato o di altri Enti, o altre forme di ristoro;

◦ soggetti non occupati non rientranti nelle categorie sopra elencate.

  • Sono esclusi dal beneficio:

◦ i percettori di pensione di anzianità e/o vecchiaia o pensione sociale di importo pari o superiore ad € 515,58;

◦ i percettori di reddito di cittadinanza o pensione di cittadinanza di importo mensile pari o  superiore all’importo mensile della pensione minima INPS 2020, ovvero pari o superiore ad € 515,58;

◦ i percettori di NASPI, cassa integrazione o altra forma assistenziale attivata prima del 01/10/2020 di importo mensile pari o superiore all’importo mensile della pensione minima INPS 2020, ovvero pari o superiore ad € 515,58;

◦ cittadini in possesso di depositi bancari o postali – purché intestati a componenti maggiorenni del nucleo – ovvero risorse economiche immediatamente fruibili pari o superiori ad € 6.000,00.

MODALITÀ E TERMINI PER LA PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Il contributo può essere richiesto tramite istanza, avente forma di autocertificazione, prodotta da un componente del nucleo famigliare. In caso di incapacità o inabilità, dal tutore o amministratore di sostegno (in tal caso occorrerà allegare l’atto di nomina del Tribunale)

La richiesta può essere presentata da sabato 16 Gennaio a sabato 13 Febbraio 2021 utilizzato il MODULO DI RICHIESTA ALLEGATO (da compilare in tutte le sue parti con attenzione) e inviandolo:

–  a mezzo PEC: comune.montescudo-montecolombo@legalmail.it

– o, in via residuale, consegnandolo direttamente PRESSO LA CASSETTA DELLA POSTA COLLOCATA ALL’ESTERNO DEL MUNICIPIO oppure, IN VIA RESIDUALE, agli operatori dei Servizi Sociali del Comune di Montescudo – Monte Colombo (Piazza Municipio, 1 47854 Montescudo – Monte Colombo RN) previo appuntamento.

  INFORMAZIONI

Per avere informazioni sulla compilazione o prendere un appuntamento per la consegna a mano, è possibile chiamare il numero telefonico 0541 864015 oppure 0541 864014 dal lunedì al sabato con orario 9.00 – 13.00 oppure via email all’indirizzo: pagliarani@comune-montescudo-montecolombo.rn.it

 ENTITÀ ECONOMICA DEI CONTRIBUTI

Il contributo verrà proporzionato a seconda della composizione del nucleo familiare, secondo il seguente schema:

◦ n.1 componente           € 150,00

◦ n.2 componenti            € 230,00

◦ n.3 componenti            € 300,00

◦ n.4 componenti            € 350,00

◦ n.5 o più componenti    € 400,00

COME VIENE RICONOSCIUTO IL SOSTEGNO

Coloro che hanno presentato richiesta riceveranno al termine dell’istruttoria, presumibilmente e per quanto possibile entro la fine dell’anno 2020, riscontro con SMS in merito all’erogazione di contributi.

Il contributo verrà erogato agli aventi diritto mediante accredito delle risorse su TESSERA SANITARIA e potrà essere utilizzato per l’acquisto di beni di prima necessità (prodotti igienici e alimenti per bambini e neonati, prodotti alimentari a lunga conservazione ovvero freschi ovvero preparati da banco ovvero congelati/surgelati, per l’igiene personale e la pulizia della casa. Sono ESCLUSI dall’acquisto le bevande alcooliche e superalcoliche, i cosmetici e generi di maquillage, prodotti parafarmaceutici e farmaceutici e prodotti integratori per incremento delle prestazioni sportive).

COME SI POSSONO USARE LE SOMME

La tessera sanitaria potrà essere utilizzata immediatamente come un Bancomat, per acquistare beni di prima necessità presso gli esercenti del territorio comunale aderenti al circuito “DAY Welfare” che saranno comunicati ai beneficiari (informazioni all’utenza, numero verde: 800 004 191 dal lunedì al venerdì dalle 8,30 alle 17,30 con orario continuato).

CONTROLLI  E AMMISSIONE DELLE DOMANDE

Qualora la domanda compilata risulti incompleta o non corretta, gli operatori del Comune di Montescudo – Monte Colombo potranno contattare telefonicamente i cittadini per approfondimenti e chiarimenti.

I modelli di istanza e i documenti allegati inviati tramite PEC potranno essere accettati solo se in formato pdf e pertanto eventuali file-immagine non saranno presi in considerano né ritenuti validi.

NON SARANNO CONSIDERATE VALIDE LE DOMANDE NON FIRMATE DAL DICHIARANTE E/O PRIVE DI COPIA DEL DOCUMENTO DI IDENTITÀ, PARZIALMENTE COMPILATE, PRIVE DI CONTATTO TELEFONICO E/O SOSTANZIALMENTE INCOMPLETE.

 

MISURE DI CONTENIMENTO NECESSARIE ALLA PREVENZIONE DEL CONTAGIO DA COVID-19

 

Tutti i cittadini che si rivolgono ai Servizi sono tenuti a rispettare, nella fase di presentazione della domanda, l’orario dell’appuntamento, le regole di distanziamento fisico e di utilizzo dei dispositivi di protezione individuale – evitando assembramenti di fronte agli uffici comunali, ai sensi della normativa vigente.

I Servizi, da parte loro, garantiranno la massima collaborazione, telefonica e in presenza, a supporto della cittadinanza.

 

IL RESP. AREA AMMINISTRATIVA – AA.GG.

F.to Anna Salvatori